Contratti, Garanzie
I CONTRATTI DELL’INFORMATICA PER LO SVILUPPO E L'USO DEI SOFTWARE | Corso Contratti e Garanzie

ANALISI DEI FABBISOGNI -TECNICHE DI REDAZIONE -CLAUSOLE CONTRATTUALI -FLESSIBILITA’ -MODULISTICA DI SETTORE -RESPONSABILITA’

  • 19-20 aprile 2018 ROMA, HOTEL MAJESTIC

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>La richiesta dei Crediti Formativi Professionali presso l&#39;Ordine degli Avvocati di Roma deve pervenire alla Segreteria ITA entro 24 giorni prima della data del corso</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Valentina Carollo
Avvocato in Rovereto
Componente della Commissione Informatica dell’Unione Triveneta degli Ordini degli Avvocati
Master in Diritto delI’Informatica e Teoria e Tecnica della Formazione - Università La Sapienza di Roma
Irene Sigismondi
Avvocato Cassazionista in Roma
Dottore di Ricerca in Informatica Giuridica e Diritto dell’Informatica - Università La Sapienza di Roma
Barbara Musti
Avvocato in Torino
già consulente per il progetto raccolta degli usi negoziali nell’ambito dei contratti dell’informatica della Camera di Commercio di Torino

 

Obiettivi
Il corso presenta due tematiche legate ai contratti aventi ad oggetto il software in stretta correlazione tra loro: il contratto di sviluppo software ed i contratti di licenza d’uso del software.
I temi in questione sono trattati dal punto di vista giuridico-pratico, con particolare attenzione alla predisposizione delle relative clausole contrattuali ed ai profili di responsabilità.
Particolare attenzione sarà riservata alle metodologie di analisi dei fabbisogni, al fine di predisporre un contratto adeguato e sufficientemente flessibile ad eventuali evenienze sopravvenute (in questo campo molto frequenti); verranno esaminati casi di studio concreti, la prassi e la modulistica di settore.
L’ultima parte è dedicata all’analisi degli usi e delle clausole più comuni con l’obiettivo di fornire suggerimenti pratici relativamente alle tecniche di redazione.

PROGRAMMA DEL CORSO
La proprietà intellettuale e il software tra tutela del diritto d’autore e opera dell’ingegno

classificazione e inquadramento giuridico
differenze tra tipologie di software open source e proprietario
i contratti aventi ad oggetto software

Il contratto di sviluppo del software
normativa
l’analisi dei fabbisogni (per P.A. e privati)
la gestione del lavoro in team tra soggetti privati e pubblici (responsabilità)
la programmazione a committenza SOGEI (casi di studio)
il ciclo di vita del software e le metodologie di sviluppo software
oggetto del contratto
garanzie
ISO e ruolo degli Standard nell’ICT
focus: limiti e responsabilità
casi di studio

I contratti di licenza d’uso del software
le tipologie e l’oggetto del contratto di licenza d’uso (commerciale, shareware, freeware, donationware, pubblico dominio)
garanzie
focus: limiti e responsabilità
casi di studio
le contestazioni più frequenti e come evitarle
le cause del contenzioso

Lo sviluppo del software: usi e clausole commentate
principi generali
interpretazione del contratto
stesura di un contratto di sviluppo software: tecniche di redazione
clausole tipo
usi e clausole più comuni


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.350,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA
 

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso UBI Banca spa - FIL. Torino 10 IBAN: IT56 o031 1101 0080 0000 0002 626


Data e Sede
Giovedì 19 e Venerdì 20 Aprile 2018
Roma - Hotel Majestic
Via V. Veneto, 50


Orario
primo giorno: 9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00
secondo giorno: 9,00 - 13,00.
 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.
 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter