Diritto del Lavoro, Amministrazione del Personale
LA DENUNCIA DI INFORTUNIO CAMPO PER CAMPO | Corso Amministrazione del Personale

INFORTUNIO SUL LAVORO E MALATTIA TUTELATA INPS: REQUISITI -L’ESAME DELL’INAIL SUGLI INFORTUNI IN ITINERE -GESTIONE DEI CERTIFICATI MEDICI -CASI DI RICADUTA E RECIDIVA -LE DENUNCE PER UNITA’ PRODUTTIVA -COMUNICAZIONE DEGLI INFORTUNI NON INDENNIZZABILI DAL 12/10/2017 -ACCESSO AI SERVIZI INAIL: LE NUOVE PROFILAZIONI

  • 23 ottobre 2017 ROMA, HOTEL MAJESTIC

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>Il corso &egrave; valido come aggiornamento per RSPP/ASPP<br />
	<br />
	Per informazioni sui Crediti Formativi Professionali contattare la Segreteria ITA</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Fabio Francia
Responsabile di Processo
presso la sede INAIL di Terni

 

PROGRAMMA DEL CORSO
Esempio di compilazione di una Denuncia di Infortunio con la disamina delle sezioni della denuncia esplicitando i presupposti normativi

Correlazione fra le sezioni e gli elementi che caratterizzano l’infortunio ovvero

dall’esame dell’orario e dalle circostanze che hanno generato l’evento si verifica l’occasione di lavoro. Valutazione di alcuni casi di infortunio in itinere accettati e casi respinti. Cenni sul rischio elettivo, imperizia, imprudenza e negligenza
dalla descrizione della meccanica dell’evento si verifica l’esistenza della causa violenta
dal danno riportato dal lavoratore si verifica l’esistenza della lesione

Attendibilità o inattendibilità dell’evento

Esame della sezione relativa alla certificazione ed al momento della conoscenza da parte del Datore di lavoro

Ricaduta e recidiva: distinzione e relativi adempimenti del datore di lavoro

Esame della sezione contributiva ed esempi di calcolo della retribuzione e dell’indennità giornaliera di temporanea. L’esistenza della tutela INPS e trattazione sulla Convenzione

Esame della sezione “testimoni” e della sezione relativa ai terzi responsabili dell’evento. L’azione di surroga dell’INAIL

Le Unità Produttive: cosa sono ed a cosa servono

Il nuovo obbligo di comunicazione degli eventi in franchigia e non indennizzabili a partire dal 12 Ottobre 2017

 

NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40 - 56.27.733 - 54.40.89)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 
Quota di partecipazione individuale
Euro 950,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
 
Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso UBI Banca Spa - FIL. Torino 10 IBAN: IT56 O031 1101 0080 0000 0002 626

 

Data e Sede
Lunedì 23 Ottobre 2017
Roma - Hotel Majestic
Via V. Veneto, 50


Orario
9,00 - 13,00 / 14,00 - 17,00

 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter