Diritto Amministrativo
IL PROCESSO AMMINISTRATIVO TELEMATICO: NUOVI REGOLAMENTI DI ATTUAZIONE | Corso Diritto Amministrativo

IN VIGORE DAL 1° GENNAIO 2016

  • 20 novembre 2015 MILANO, HOTEL MICHELANGELO
  • 27 novembre 2015 ROMA, AMBASCIATORI PALACE HOTEL

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>Per informazioni sui Crediti Formativi Professionali contattare la Segreteria ITA</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Ines Pisano
Consigliere TAR Lazio
Responsabile del Servizio Centrale
Informatica della Giustizia Amministrativa

 

 

PROSSIME INIZIATIVE !

 

"PAT - L'APPLICAZIONE PRATICA DEL PROCESSO AMMINISTRATIVO TELEMATICO"

  Milano, 4 Novembre 2016

Roma, 18 Novembre 2016

 

Consulta l'elenco corsi dell'area tematica Diritto processuale e Diritto amministrativo

PROGRAMMA DEL CORSO
Novità del D.L. 90/2014 e della Legge di conversione n. 114/2014

Rapporti tra il processo civile e il processo amministrativo telematico

Le comunicazioni telematiche dopo l’art. 42 del D.L. 90/2014 e l’art. 45 della Legge 114/2014

L’art. 16 comma 12 del D.L. 179/2012 come modificato dall’art. 47 del D.L. 90/2014: il registro degli indirizzi PEC delle amministrazioni istituito presso il Ministero della Giustizia

Impossibilità di comunicare tramite PEC per causa imputabile all’avvocato

L’obbligo di fornire gli atti e i documenti in formato digitale

Le nuove modalità di deposito digitale con piena validità giuridica

La sottoscrizione con firma digitale degli atti di parte, del giudice e dei suoi ausiliari

I nuovi obblighi a carico delle amministrazioni: sottoscrizione e deposito digitale anche in caso di mancata costituzione in giudizio

Le notificazioni telematiche nel processo amministrativo: il DPCM 13 novembre 2014, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 12 gennaio 2015, n. 8

Le nuove modalità di accesso al fascicolo processuale digitale

La disciplina transitoria nel passaggio dal processo cartaceo a quello digitale


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 

Quota di partecipazione individuale
Euro 350,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro a buffet a Milano e coffee-break a Roma.

 

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626
 

Date e Sedi
MILANO
Venerdì 20 Novembre 2015

Hotel Michelangelo - Via Scarlatti, 33
Orario: 11,00 - 13,00 / 13,45 - 15,45

ROMA
Venerdì 27 Novembre 2015

Ambasciatori Palace Hotel - Via V. Veneto, 62
Orario: 9,00 - 13,00


Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter